martedì 15 novembre 2011

La Prima Pagina

Quando al mercatino (o in libreria) devo scegliere se comprare un libro di cui conosco poco o nulla normalmente adotto questa semplice tecnica: mi leggo la prima pagina (Ok, saltando frontespizio e introduzione, quindi non è proprio la prima. Pignoli!) e se questa mi incuriosisce allora è un acquisto assicurato.
Adesso starete pensando qualcosa tipo "Ha scoperto l'acqua calda...": già, in effetti credo che molti facciano proprio così per sondare un libro prima di sborsare quattrini, ma io non sto scrivendo per proporvi un metodo per diventare infallibili cacciatori di libri... Questo articolo serve invece per presentare una nuova sub-rubrica del blog: Prima Pagina.

Prima Pagina è una aggiunta alle solite recensioni del blog con l'intenzione di supplire (almeno parzialmente) all'assenza fisica del libro tramite una lettura dei primi paragrafi del testo recensito: un micro audio-libro insomma. Purtroppo lo staff del Mercatopo (cioè io) non ha mai seguito dei corsi di dizione, quindi dovrete sopportarvi l'accento ferrarese con quelle esshe fini quanto solo noi della Bassa sappiamo essere. A mia discolpa posso dire che ho provato anche ad utilizzare un sintetizzatore vocale, ma i risultati sono stati davvero tristi: sembrava di farsi leggere il libro dall'annunciatore elettronico delle stazioni ferroviarie.

Tenterò di essere abbastanza costante nel proporre questa nuova sezione, ma la registrazione, la ripulitura dell'audio e il montaggio, per quanto semplici, portano via tempo e non sempre potrei averne a sufficienza per un lavoro decoroso! Insomma, vedremo come va l'esperimento con la recensione del prossimo libro che fungerà da pilota.

Dimenticavo, tutte le recensioni con questa nuova sezione saranno annotate dal tag primapagina.
A presto!